Bitcoin si schianta sotto i 4000 $
Pagina principale Notizie, Bitcoin, Criptovalute
Hot topic
25 Novembre
1438 1k

Nella serata di ieri sabato 24 novembre 2018 il bitcoin (BTC) è sceso sotto la soglia dei 4000 dollari.

Al momento della scrittura, il bitcoin è scambiato al prezzo di 3755 dollari (-13,45%), secondo i dati di Coinmarketcap, ma durante questa ultima discesa ha visto anche i 3600 dollari. La principale criptovaluta non toccava questi livelli da settembre 2017.

Adesso capitalizzazione di mercato del BTC si attesta a 65 miliardi di dollari, mentre il suo indice di dominanza arriva al 54,5%.

Questo ripiegamento del prezzo del bitcoin sembra seguire le previsioni di Michael Moro, CEO di Genesis Mining, secondo cui BTC toccherà il fondo a 3000 dollari. Per Bloomberg, invece, il bitcoin dovrà spingersi fino a 1500 dollari prima di ripartire.

Si ritiene che il mercato stia scontando lo slittamento al 29 gennaio 2019 di Bakkt, la piattaforma istituzionale di Intercontinental Exchange (ICE) che lancerà dei contratti futures giornalieri sul bitcoin.

Altre turbolenze sul mercato delle crypto sono si sono verificate a causa dell’hard fork di Bitcoin Cash, che ha portata alla creazione di due blockchain indipendenti: Bitcoin ABC e Bitcoin SV.

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere