Il Malta Blockchain Summit apre i battenti
Pagina principale Notizie, Criptovalute, Blockchain, Malta, Regolamentazione
Hot topic
24 Ottobre
95 95

L’1 e il 2 novembre si terrà la prima edizione del Malta Blockchain Summit, una due giorni di conferenze e networking dedicata al mondo che ruota intorno alle criptovalute.

L’evento prende piede proprio lo stesso giorno dell’entrata in vigore delle nuove leggi che forniscono un quadro regolatorio focalizzato sul settore crypto, dagli exchange alle ICO.

Secondo l’organizzatore del Summit, Eman Pulis, i partecipanti sono entusiasti di questa coincidenza, grazie alla quale potranno parlare della nuova regolamentazione, che sarà probabilmente il tema più caldo della conferenza, con policy maker, influencer ed esperti del campo.

Gli altri argomenti trattati saranno marketing e affiliazione, fintech, tokenomics e la blockchain da punto di vista degli sviluppatori, oltre alle applicazioni innovative di tecnologie emergenti come l’internet delle cose e l’intelligenza artificiale.

Tra i ospiti più attesi spiccano il primo ministro di Malta Joseph Muscat, l’imprenditore John McAfee, i fratelli Winklevoss, proprietari del crypto exchange Gemini, e Sophia, la prima androide a cui uno stato sovrano (Arabia Saudita) ha riconosciuto la cittadinanza.

In totale la manifestazione prevede un pubblico di oltre 5000 persone, centinaia di investitori, 100 relatori e 300 tra sponsor ed espositori.

Il MBS fa parte di una vera e propria Blockchain Week, il cui programma comprende una Hackathon di due giorni, workshop, un ICO Pitch con in palio 100 mila dollari, una cerimonia per i Blockchain Awards e una lussuosa crociera.

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere