Google attenua il divieto di pubblicità sulle criptovalute
Pagina principale Notizie, Google, Criptovalute, Exchange
Hot topic
26 Settembre
306 306

Google ha annunciato la revisione delle proprie norme sulle pubblicità di servizi e prodotti finanziari, che comporterà la fine parziale del ban, in vigore da giugno, nei confronti delle inserzioni che fanno riferimento alle criptovalute. Ma solo in paesi specifici.

A partire da ottobre gli exchange regolamentati potranno fare pubblicità attraverso la piattaforma Google Ads, rivolgendosi ai clienti provenienti da Stati Uniti e Giappone.

Google ha dichiarato che il ban serviva a proteggere i suoi clienti da da prodotti considerati rischiosi. Sono ancora vietate le pubblicità di ICO, wallet e trading di criptovalute.

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti