Monaco lancia le carte Visa e completa la transizione a Crypto.com
shutterstock.com
Pagina principale Notizie, Criptovalute
Hot topic
17 Settembre
391 391

Monaco completa il rebranding, dopo il lancio delle carte di debito Visa.

Monaco, società di Hong Kong responsabile di un sistema di pagamento per criptovalute e di un token che porta lo stesso nome (MCO), ha annunciato di aver terminato la sua fase di rebranding con il lancio del nuovo sito web Crypto.com.

La scorsa settimana l’azienda aveva lanciato sul mercato delle carte di debito Visa legate al token MCO. Attualmente le carte sono disponibili solo per i residenti di Singapore, ma in seguito saranno lanciate in tutto il mondo. La carta è emessa dalla tedesca Wirecard Bank.

Chris Marzalek, ceo di Crypto.com, ha dichiarato che queste carte diventeranno uno strumento popolare, perché capaci di fornire ai detentori di criptovalute l’opportunità di scambiare senza difficoltà i loro asset digitali con la moneta fiat. Inoltre l’azienda ha in programma di ottenere una licenza per fare in modo che i titolari di carta possano contrarre prestiti garantiti dai crypto asset supportati da Crypto.com che, oltre a BTC e MCO, includono anche litecoin (LTC), ether (ETH) e binance coin (BNC).

Al momento della stesura, il token MCO ha una capitalizzazione di 66,8 milioni di dollari e si colloca all’81° posto nella top 100 di Coinmarketcap.

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti