Vitalik contro tutti
Pagina principale Notizie, Criptovalute, Ethereum, Altcoin, Blockchain
Hot topic
13 Settembre
165 165

Le reazioni alle recenti dichiarazioni del creatore di Ethereum non si sono fatte attendere.

Vitalik Buterin ha spiegato con parole sue quello che pensa delle prospettive future delle criptovalute. Le sue dichiarazioni pungenti hanno provocato una reazione violenta nella community.

L’inventore di Ethereum (ETH/USD) ha detto che il periodo di crescita esplosiva del mercato degli asset su blockchain, nel quale si sono registrati incrementi del prezzo di 1000 volte, è giunto alla fine. In particolare Buterin crede che oramai ogni persona mediamente istruita abbia sentito parlare della blockchain almeno una volta, e per questo motivo non ritiene possibile alcun nuovo grande rally come in passato. Ma allo stesso tempo dice la comunità dovrebbe impegnarsi nel coinvolgere le persone interessate alla tecnologia blockchain a sviluppare un’attività economica reale.

Queste affermazioni non sono passate inosservate.

Il ceo di Binance, Changpeng Zhao, ha risposto a queste osservazioni dicendo di essere fiducioso nel fatto che il settore continuerà a crescere di mille o più volte. Anche uno dei cofondatori di Ethereum, Joseph Lubin, non è d’accordo con la previsione di Buterin. Lubin sostiene che per ora la blockchain si trova solo in una fase iniziale della sua evoluzione e che nel futuro ci saranno cambiamenti significativi.

Anche il fondatore di Tron Justin Sun, avversario di lunga data di Buterin, ha preso parte alla disputa. Sun ritiene che conclusioni del genere siano affrettate e che il tempo mostrerà quanto impressionante sarà l’effetto delle criptovalute sull’economia globale.

Tuttavia va detto che lo stesso Justin Sun è stato tirato in ballo proprio da Buterin. Dopo che sono apparse le prime reazioni alle sue dichiarazioni sui media, Buterin ha pubblicato un tweet in cui ha citato il fondatore di Tron. Vitalik ha accennato al suo eccessivo ottimismo. Sun ha replicato dicendo di credere davvero che tutta la ricchezza mondiale si trasformerà in criptovalute.

La rivalità tra il Buterin e Sun risale a qualche tempo fa. Il fondatore di Ethereum accusa il suo collega di plagio nella stesura della documentazione del progetto. Sun ha quindi elencato su Twitter sette vantaggi di Tron rispetto a Ethereum, e poi Buterin ha aggiunto l’ottavo: “8. Migliore capacità di scrittura del white paper (Ctrl+C + Ctrl+C + Ctrl+V molto più efficiente rispetto alla digitazione da tastiera di nuovi contenuti)”.

Justin Sun, nel replicare alle accuse di plagio da parte di Buterin, ha ringraziato Ethereum per l’ispirazione nella creazione della migliore piattaforma decentralizzata e ha invitato Buterin a studiare il codice sorgente di Tron nel repository del progetto Github.

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti