Neufund ha tokenizzato i capitali di 6 startup
Pagina principale Notizie, Criptovalute, Blockchain, Malta
Hot topic
22 Giugno
223 223

La piattaforma blockchain Neufund ha annunciato le prime equity token offering.

La società tedesca di raccolta fondi Neufund ha annunciato di aver trasformato il capitale di sei startup in equity token (token azionari) attraverso la sua piattaforma blockchain, che opera per mezzo di un sistema di smart contract su Ethereum.

Le prime realtà a compiere questo passo provengono da diversi paesi e appartengono ai settori più disparati. Le imprese in questione sono: Brille24 (negozio online di occhiali dalla Germania), Uniti (produttore svedese di macchine elettriche), mySWOOOP (piattaforma tedesca di e-commerce), Next Big Thing (incubatore di progetti legati a Internet of Things e blockchain con sede in Germania), Emflux Motors (produttore indiano di superbike elettriche) e BlockState (società svizzera che intende digitalizzare i prodotti finanziari tramite la blockchain).

Oltre alle sei aziende elencate qui sopra, Neufund annuncerà i nomi di altre tre startup nel corso delle prossime settimane. Si tratta di una banca pensata per i fondatori di progetti legati al settore tech e delle criptovalute, un’azienda biotech tedesca con tecnologie di sequenziamento del genoma e una startup che sviluppa soluzioni fintech per la negoziazione di valute estere su blockchain.

“L’esperienza di Neufund è particolarmente interessante perché sembra aver trovato il modo per avviare un dialogo tra la nascente industria blockchain/fintech e le startup dell’economia reale”, fa notare Matteo Oddi di Exante in una mail.

Neufund si caratterizza infatti per un particolare servizio che permette di realizzare delle Equity Token Offering, ovvero la tokenizzazione e la liquidazione di qualsiasi tipo di asset finanziario, in un ambiente regolamentato e trasparente.

Inoltre ad aprile è stata annunciata l’apertura di una nuova sede operativa a Malta, isola famosa per la sua volontà di creare una regolamentazione favorevole all’industria blockchain e fintech.

La società berlinese conta di diffondere il proprio modello di fundraising “che combina i vantaggi delle IPO, dei VC round e delle ICO tradizionali”, afferma Zoe Adamovicz, co-fondatrice e ceo di Neufund.

L’obiettivo dichiarato è attrarre quella grossa fetta di aziende appartenenti ai settori più tradizionali dell’economia che finora hanno guardato con distacco (e magari scetticismo) al mondo delle initial coin offering, spesso riservato a investitori e speculatori appassionati del mercato delle criptovalute e della tecnologia blockchain.

“Con l’annuncio delle aziende a condurre le prime ETO con noi, facciamo un passo forte verso un’economia superiore, più equa e più inclusiva”, dice la Adamovicz.

Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti