Cftc: mandato di comparizione per Bitfinex e Tether
Pagina principale Notizie, Criptovalute, Bitcoin, Exchange
Hot topic
30 Gennaio
769 769

L’Authority statunitense che vigila sul mercato di futures e derivati ha emesso un mandato di comparizione per Bitfinex e Tether.

Secondo quanto si apprende dai media americani, il 6 dicembre la Commodity Futures Trading Commission (Cftc) ha emesso un mandato di comparizione per Bitfinex, exchange con sede a Hong Kong, e Tether, la società dietro a un token che replica il prezzo del dollaro statunitense.

La notizia è stata prima diffusa da Bloomberg e poi aggiornata da un tweet di Nathaniel Pooper, giornalista del New York Times.

Le due società hanno un amministratore delegato in comune, riferisce Bloomberg, e sono sospettate da alcuni trader e analisti di aver messo in piedi uno schema fraudolento per pompare il prezzo del bitcoin. Bitfinex è il primo mercato al mondo per quanto riguarda i volumi della coppia BTC/USD.

La scorsa settimana Tether ha annunciato di aver interrotto la collaborazione con il suo auditor, che doveva verificare la presenza di un collaterale da 2,3 miliardi di dollari in deposito.

Fonte: Bloomberg

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti