Anche la Francia pensa a una stretta sulle criptovalute
Pagina principale Notizie, Altcoin, Bitcoin, Criptovalute, Francia
Hot topic
16 Gennaio
749 749

Bruno Le Maire lancia un’iniziativa per regolamentare il bitcoin e le altre criptovalute.

Lunedì il ministro francese dell’Economia, Bruno Le Maire, ha annunciato la creazione di un osservatorio sulle criptovalute e improntanto allo studio di norme specifiche per regolamentare il fenomeno. Lo riporta LesEchoes.fr.

“Vogliamo un’economia stabile: rifiutiamo gli alti rischi di speculazione e le possibili manipolazioni finanziarie legate al bitcoin” ha detto il ministro ai giornalisti.

L’organismo sarà guidato da Jean-Pierre Landau, vice-governatore della Banque de France tra il 2006 e il 2011. Landau è notoriamente un critico del bitcoin, che ha paragonato alla famosa bolla dei tulipani del 1637 e che ritiene “inadatto come mezzo di scambio”, come scrisse tre anni fa in un editoriale per il Financial Times.

Il gruppo di lavoro sarà responsabile della “proposta di orientamenti per lo sviluppo della legislazione” riguardante le critpovalute e si occuperà di monitorare e prevenire l’utilizzo delle valute virtuali in attività illecite come “l’evasione fiscale, il riciclaggio di denaro o il finanziamento di attività criminali o terroristiche”.

Fonte: LesEchoes.fr

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere