American Express e Santander useranno Ripple
AP Photo/Ross D. Franklin
Pagina principale Notizie, Altcoin, Ripple, Blockchain, Criptovalute
Hot topic
16 novembre 2017
2745 2k

Le due società hanno annunciato una delle prime importanti adozioni della tecnologia blockchain da parte del mainstream.

Giovedì American Express e Santander hanno dichiarato di aver raggiunto un accordo con Ripple. Il progetto frutto di questa collaborazione è un sistema di pagamenti tracciabili real-time basato sulla tecnologia blockchain di Ripple (RippleNet). Questa funzione sarà disponibile sulla piattaforma FX International Payments (FXIP) per i clienti corporate statunitensi che invieranno fondi alle aziende britanniche sotto Santander UK.

Alcuni clienti stanno già utilizzando questo servizio, dicono Amex e Santander, e a quanto pare è destinato ad essere esteso a più utenti.

Secondo Marc Gordon, chief information officer della società statunitense, la collaborazione con Ripple e Santander non è che un altro passo avanti “nel nostro viaggio verso la blockchain” all’interno del’evoluzione “del modo in cui muoviamo il denaro”.

E il Ceo di Ripple, Brad Garlinghouse, ha aggiunto in una nota:

“I trasferimenti che richiedevano giorni, ora saranno completati in tempo reale, permettendo così al denaro di muoversi alla stessa velocità del business”.

Dopo la notizia Ripple ha segnato un rialzo del 29% a circa 0,27 dollari (dati di Coinmarketcap).

Come comprare Ripple (XRP)

Fonte: Reuters

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere