Pagina principale Notizie, Criptovalute
Hot topic
30 ottobre 2017
1385 1k

In Vietnam l’unico mezzo di pagamento autorizzato è il denaro emesso dalla Banca Centrale.

La Banca Centrale del Vietnam ha dichiarato illegale l’utilizzo delle valute digitali e ha annunciato che chiunque effettuerà dei pagamenti tramite criptovalute sarà passabile di una multa fino a 9.000 dollari. Quest’ultima disposizione in particolare entrerà in vigore a partire dal primo trimestre del prossimo anno.

La nuova direttiva dice che gli unici metodi di pagamento leciti nel Paese sono quelli emessi o controllati dalla Banca Centrale del Vietnam. Questa misura non tocca il mining o la blockchain.

Il nuovo ban arriva poco dopo un nuovo massimo storico del bitcoin, la principale criptovaluta sul mercato.

Fonte: Cointelegraph

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere