La Coppa del Mondo 2018 si gioca anche sulla blockchain
Pagina principale Stile di vita, Criptovalute, Russia
Hot topic
8 Giugno
353 353

Una startup lancia una piattaforma blockchain di scommesse sportive incentrate sui Mondiali di Russia.

Il 14 giugno inizia in Russia la Coppa del Mondo FIFA 2018, che riunirà milioni di tifosi da tutto il mondo. Il mondo della blockchain non si è fatto trovare impreparato e ha risposto alla chiamata con Cryptocup, un gioco online in cui è possibile fare previsioni sul vincitore del torneo e di tutte le partite. Le scommesse sono registrate sulla blockchain di Ethereum attraverso un token ERC721: più risultati si indovinano, più punti si guadagnano nella classifica generale. Inoltre questi token saranno scambiabili con valuta fiata attraverso un exchange.

Per registrarsi bisogna pagare 0,11 ETH fino al 10 giugno e 0.15 ETH dall’11 al 14 giugno. Ogni partecipante guadagnerà punti in base alle sue previsioni e lo smart contract premiera automaticamente i primi 10 classificati con una percentuale degli ETH accumulati dal banco.

“La Coppa del Mondo è il più grande evento sportivo al mondo. Oltre 3 miliardi di persone, quasi la metà del mondo, si sintonizzano. Io stesso ho assistito a due edizioni. Volevamo combinare questa popolarità con la tecnologia blockchain per costruire qualcosa di diverso da una Ico”, dice Federico Goldberg, ceo e co-fondatore di CryptoCup.

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere