Bitcoin a nuovi minimi annuali sotto 3400 $
Pagina principale Riassunto, Exchange, Blockchain, Bitcoin, Criptovalute, Cina, Russia
Hot topic
7 Dicembre
787 787

Il riassunto delle principali notizie della giornata su criptovalute e blockchain

Bitcoin a nuovi minimi annuali sotto 3400 $

Il prezzo del bitcoin (Bitcoin) ha registrato un nuovo minimo per l’anno in corso.

I dati di Coinmarketcap mostrano che il BTC si è spinto fino a quota 3379 $ e al momento della scrittura cede oltre il 9% rispetto a ieri. La capitalizzazione del bitcoin è diminuita di 14 miliardi di dollari in una settimana, mentre la sua dominanza di mercato supera il 55%.

Questo ulteriore sell-off è probabilmente legato alla decisione della SEC di rimandare il suo pronunciamento circa l’ETF sulla prima criptovaluta.

La SEC rinvia nuovamente la decisione sul Bitcoin ETF

La U.S. Securities and Exchange Commission ha annunciato di voler rinviare fino al 27 febbraio la decisione sull’approvazione della quotazione dell’ETF sul bitcoin presentato da Cboe Global Markets in associazione con SolidX e VanEck. La domanda era stata presentata per la prima volta il 20 giugno. Il 7 agosto la SEC ha annunciato che avrebbe continuato ad analizzarla, non essendo pronta a prendere una decisione in quel momento, e il 21 settembre ha nuovamente rinviato la sua decisione.

Mastercard registra un brevetto blockchain

Mastercard ha sviluppato un nuovo modo di mantenere private le transazioni effettuate con le criptovalute, secondo una domanda di brevetto pubblicata giovedì dall’Ufficio Brevetti e Marchi degli Stati Uniti.

Come è stato affermato nel documento, il gigante dei pagamenti ha proposto un sistema di conduzione delle transazioni su blockchain che offuscherebbe sia il punto di origine che l’importo della transazione.

Il sistema funzionerebbe utilizzando un indirizzo intermedio durante una transazione che interagisce con la chiave pubblica. I dati della transazione sono quindi memorizzati, mentre una nuova transazione e la firma digitale sono generati utilizzando una chiave privata. I nuovi dati della transazione, che conterrebbero l’indirizzo di destinazione e l’importo del pagamento, verrebbero inviati.

4 banche completano una transazione di titoli di credito su blockchain

Un gruppo di banche internazionali in associazione con la software company blockchain R3 hanno completato una transazione di titoli di credito basata sulla piattaforma blockchain Corda. L’operazione è stata implementata nell’applicazione Corda Euro Debt Solution sviluppata da R3, con la partecipazione della società di servizi bancari e finanziari tedesca Commerzbank, della banca francese di investimento e corporate Natixis e della società di servizi finanziari olandese Rabobank.

La Russia blocca YoBit

Giovedì 4 dicembre il crypto exchange YoBit ha cessato di essere disponibile per gli utenti russi. Il motivo del divieto è ancora sconosciuto. Si presume che il ban sia stato deciso dal Servizio federale per la supervisione delle comunicazioni, dell’informatica e dei mass media (Roskomnadzor). YoBit non ha ancora offerto alcun commento a riguardo di questa situazione.

Cina, investiti nella blockchain quasi 6 miliardi di dollari per il 2018

Nel 2018, i governi centrali e regionali della Cina hanno investito oltre 40 miliardi di yuan nel settore della tecnologia blockchain (circa 5,82 miliardi di dollari).

Dopo che il presidente cinese Xi Jinping ha definito la blockchain una tecnologia innovativa nel mese di maggio, l’attenzione delle autorità del paese è aumentata. I governi delle principali città di Pechino, Shanghai, Shenzhen, Shenzhen, Hangzhou, Xian, Changsh, Nanjing e le province di Henan hanno lanciato fondi di investimento per sostenere questa industria.

Il più grande di essi - a Nanchino e Hangzhou - hanno una dimensione di 10 miliardi di yuan ciascuno, ma la quota di fondi pubblici in essi è del 30%. Solo il fondo lanciato dalla provincia di Henan è interamente finanziato da fondi pubblici.

La capitalizzazione totale del mercato delle criptovalute è di 108 miliardi di dollari.

  • Nelle ultime 24 ore il bitcoin (Bitcoin) perde il 9,69% a 3431 $.
  • Ripple (XRP/USD) perde il 10,31% a 0,30 $.
  • Ethereum (ETH/USD) perde il 14,48% a 86 $.
  • Stellar perde il 16,09% a 0,11 $.
  • Tether segna +0,52% a 1,01 $.

ICO in corso

ICO in corso

  • 1 gennaio: Börser

Per un elenco completo delle ICO in corso e di quelle future, clicca qui.

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere