Criptovaluta ottiene certificazione di idoneità alla finanza islamica
Pagina principale Riassunto, Litecoin, Bitcoin Cash, Blockchain, Altcoin, Ethereum, Fintech, Criptovalute
Hot topic
12 Novembre
849 849

Il riassunto delle principali notizie della giornata su criptovalute e blockchain

Criptovaluta ottiene certificazione di idoneità alla finanza islamica

X8 AG, società fintech svizzera con sede nel Canton Zugo, ha ottenuto dallo Shariyah Review Bureau (SRB) la certificazione di idoneità alla finanza islamica per la sua valuta digitale. La crypto startup intende espandere la propria attività in Medio Oriente.

X8C è una criptovaluta basata su Ethereum e garantita da un paniere costituito da oro e 8 valute fiat (dollaro USA, franco svizzero, euro, sterlina inglese, yen, dollaro australiano, neozelandese e canadese). L’azienda prevede inoltre di lanciare un exchange conforme ai dettami della Sharia e ha già discusso con piattaforme in Abu Dhabi, Dubai e Bahrein.

Colosso britannico dell’e-commerce accetta più di 40 crypto

Flubit.com, il maggiore sito di shopping online del Regno Unito, accetta oltre 40 criptovalute, tra cui Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Dash e Ripple per l’acquisto di circa 70 articoli. Questa estate la società è stata acquistata MonetaryUnit, che ha reso Flubit “il più grande mercato integrato al mondo per lo shopping in criptovalute”.

Singapore usa la blockchain per ridurre i tempi dei pagamenti

La Monetary Authority of Singapore (MAS) e il Singapore Stock Exchange (SGX) hanno annunciato di aver sviluppato con successo un Delivery versus Payment (DvP) per il regolamento di attività vincolate attraverso diverse piattaforme blockchain. Il prototipo, realizzato con l’aiuto di Anquan, Deloitte e Nasdaq, dimostra che le istituzioni finanziarie e gli investitori aziendali possono effettuare lo scambio simultaneo e il regolamento finale di valute digitali e titoli su diverse piattaforme blockchain.

IBM vuole rivoluzionare la ricerca scientifica con la blockchain

La tecnologia blockchain può essere applicata alla ricerca scientifica e contribuire in modo significativo a questo processo, secondo una domanda di brevetto presentata da un team del Watson Research Center di IBM. Il documento presenta una visione per una collaborazione dinamica tra la blockchain e il processo di ricerca. In questo modo, la tecnologia di registrazione più diffusa consente ai ricercatori di seguire il loro lavoro oltre i confini istituzionali.

Litecoin: Una transazione da 62 milioni di dollari è costata 0,5 $

Litecoin.com ha riferito che la rete della criptovaluta ha elaborato un trasferimento da 62 milioni di dollari in LTC con un costo di commissione pari a mezzo centesimo di dollari. Il trasferimento è avvenuto da un indirizzo multi-firma, probabilmente il cold wallet di un exchange.

BitPay non supporterà l’hard fork di Bitcoin Cash

Il provider di servizi di pagamenti BitPay non supporterà l’hard fork sulla blockchain di Bitcoin Cash, previsto per il 15 novembre. BitPay dice che non ha intenzione di migrare da Bitcoin ABC (l’implementazione software principale di Bitcoin Cash) a una nuova implementazione. Il wallet di BitPay supporterà solo la catena Bitcoin Cash sulla quale verranno elaborati i pagamenti per i commercianti che usano BitPay.

  • Nelle ultime 24 ore il bitcoin (Bitcoin) segna +0,14% a 6400 $.
  • Ethereum (ETH/USD) segna -0,24% a 211 $.
  • Ripple (XRP/USD) segna -0,16% a 0,50 $.
  • Bitcoin Cash (Bitcoin.Cash) perde il 4,47% a 519 $.
  • Stellar guadagna il 2,07% a 0,27 $.

Performance migliore nella top 100: MOAC (+21,58%)

ICO in corso

Le prossime ICO

Per un elenco completo delle ICO in corso e di quelle future, clicca qui.

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere