Mercato delle criptovalute: le top news del 25/4/2018
AP Photo/Richard Drew
Pagina principale Riassunto, Mining, Criptovalute, Cina
Hot topic
25 Aprile
3452 3k

Un riepilogo delle principali notizie della giornata su criptovalute e dintorni.

Il Nasdaq è disposto a scambiare criptovalute. La borsa americana dei titoli tecnologici apre alla possibilità di diventare una piattaforma che permette di scambiare criptovalute. Secondo la ceo Adena Friedman, la società è pronta a prendere in considerazione questo sviluppo, ma solo quando il mercato potrà dirsi regolato e “maturo”.

Di sicuro queste ultime dichirazioni confermano un certo interesse nel settore. Già a dicembre si era diffusa la notizia che il Nasdaq stesse programmando il lancio dei propri futures sul bitcoin entro il primo semestre del 2018, sulla scia di quanto annunciato e poi realizzato da Cme Group e Cboe. Per Friedman quest’altro progetto è ancora in una “fase esplorativa”.

OKEx sospende i depositi dei token ERC-20. Nella giornata di oggi 25 aprile OKEx, il terzo più grande exchange di criptovalute al mondo per volume di scambi, ha sospeso tutti i token ERC-20, dopo aver scoperto un “nuovo errore negli smart contract”. In un post sul blog, la società ha confermato che l’errore, chiamato BatchOverFlow, ha permesso agli hacker di “generare un numero estremamente elevato di token, e depositarli presso un indirizzo normale”. Ciò rende molti dei token ERC-20 vulnerabili alla manipolazione dei prezzi da parte degli aggressori”, avverte OKEx. “Per tutelare l’interesse pubblico, abbiamo deciso di sospendere i depositi di tutti i gettoni CER-20 fino a quando l’errore non sarà corretto”.

La polizia cinese sequestra 600 computer utilizzati per minare bitcoin. La polizia cinese ha sequestrato 600 computer utilizzati per il mining di bitcoin (Bitcoin) nella città cinese di Tianjin. L’operazione fa seguito a un reclamo presentato dal gestore della rete elettrica locale in merito a un consumo anomalo di energia elettrica. Da un’inchiesta è emerso che la scatola di giunzione del contatore del presunto utilizzatore era stata manomessa per pagare meno sulla bolletta dell'elettricità.

Come vivono i miner cinesi di bitcoin?

La sudcoreana Nexon vuole comprare Bitstamp. Nexon, colosso sudcoreano dell’industria dei videogiochi sta negoziando l’acquisto di Bitstamp, una delle più longeve piattaforme di scambio di criptovalute. L’accordo potrebbe ammontare fino a 350 milioni di dollari. Bitstamp è stata fondata nel 2011 in Slovenia e nel 2016 si è trasferita in Lussemburgo. La società ha ottenuto una licenza per operare in tutti e 28 i paesi dell’Unione europea.

Qui è possibile leggere le notizie di questa mattina.

La capitalizzazione totale del mercato delle criptovalute è di 389 miliardi di dollari.

  • Nelle ultime 24 ore il bitcoin (Bitcoin) perde il 4,55% a 8933 $.
  • Ethereum (ETH/USD) perde l’11,93% a 618 $.
  • Ripple (XRP/USD) perde l’12,81% a 0,80 $.
  • Bitcoin Cash (Bitcoin.Cash) perde il 13,86% a 1274 $.
  • EOS (EOS/USD) segna +0,93% a 14,27 $.

Le prossime ICO

  • 29 aprile: Terra Virtua
  • 30 aprile: NWPSolution Healthcare Ecosystem on blockchain managed by individuals
  • 1 maggio: Property Coin
  • 1 maggio: Alt.Estate
  • 1 giugno: PlayHall
  • 7 giugno: VR MED
  • 1 luglio: Minery
  • 27 luglio: Woow-Cams

Per un elenco completo delle ICO in corso e di quelle future, clicca qui.

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere