Mercato delle criptovalute: le top news del 6/3/2018
Pagina principale Riassunto, Bitcoin, Cina, Criptovalute
Hot topic
06 marzo 2018
5047 5k

Un riepilogo delle principali notizie della giornata su criptovalute e dintorni.

La Cina blocca gli account social degli exchange. Le autorità di regolamentazione cinesi hanno chiuso gli account social degli exchange che ancora offrono i loro servizi nel paese. L’agenzia Caixin riporta che su WeChat, la più importante app cinese di messaggistica, sono stati bloccati alcuni profili tra cui quello della piattaforma OKEx

L’Unione europea elaborerà degli standard per le imprese che usano la blockchain. Reuters rivela che la Commissione europea potrebbe presentare questa settimana delle norme uniformi per le imprese che usano la tecnologia blockchain. I legislatori europei hanno l’obiettivo di sviluppare un quadro legislativo in materia di crowdfunding per le società fintech tutti i paesi dell’Ue.

La Cambogia pensa di emettere una criptovaluta. Dopo che il mese scorso il Venezuela ha lanciato la propria criptovaluta sostenuta dal petrolio, il Petro, la Cambogia sta valutando la possibilità di lanciare la propria moneta virtuale, chiamata Entapay, secondo quanto si apprende da un comunicato stampa dell’Associazione delle Nazioni del Sud-Est asiatico (ASEAN).

La capitalizzazione totale del mercato delle criptovalute è di 441 miliardi di dollari.

  • Nelle ultime 24 ore il bitcoin (Bitcoin) perde il 6,01% a 10.871 $.
  • Ethereum (ETH/USD) perde il 4,26% a 823 $.
  • Ripple (XRP/USD) perde il 10,55% a 0,93 $.
  • Bitcoin Cash (EXANTE: Bitcoin.Cash) perde il 5,82% a 1.200 $.
  • Litecoin (LTC/USD) guadagna il 6,27% a 198 $.

Le prossime ICO

  • 10 marzo: Zupply
  • 12 marzo: STREAMITY
  • 12 marzo: Waltix
  • 15 marzo: Cryptelo
  • 22 marzo: FLOGmall
  • 22 marzo: AlfaToken
  • 27 marzo: DISCIPLINA
  • 2 aprile: Calftoken

Per un elenco completo delle ICO in corso e di quelle future, clicca qui.

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere