Mercato delle criptovalute: le top news del 9/2/2018
Pagina principale Riassunto, Corea del Sud, Altcoin, Criptovalute
Hot topic
9 Febbraio
3270 3k

Un riepilogo delle principali notizie della giornata su criptovalute e dintorni.

Bithumb torna ad accettare nuovi iscritti. Bithumb, un grande exchange con sede a Seul, ha ripreso ad accettare nuove registrazioni di utenti dopo aver integrato le nuove procedure di regolamentazione "know-your-customer" (KYC). Le norme in Corea del Sud entrate in vigore 10 giorni vietano l’apertura di conti anonimi sulle piattaforme locali di scambio di criptovalute

Le autorità sudcoreane di vigilanza sui mercati finanziari hanno dato mandato a tutti gli exchange di introdurre procedure di verifica del nome reale per tutti i clienti tramite le banche nazionali.

L’appello di Francia e Germania al G20: “Bisogna prendere misure appropriate in merito al bitcoin”. Il ministro delle finanze francese Bruno Le Maire, il ministro tedesco delle finanze Peter Altmaier, e i governatori delle rispettive banche centrali, hanno scritto una lettera indirizzata al governo dell’Argentina, che ospiterà il prossimo G20, nella quale viene fatto un appello a prendere “misure appropriate” circa l’impatto delle criptovalute.

Si legge nel documento:

“Crediamo che ci possano essere nuove opportunità derivanti dai token i e dalle tecnologie sottostanti. Tuttavia, i token potrebbero rappresentare rischi sostanziali per gli investitori e possono essere vulnerabili alla criminalità finanziaria senza misure appropriate. Nel lungo termine potrebbero emergere rischi potenziali anche nel campo della stabilità finanziaria”.

I profitti da criptovalute verranno tassati fino al 55% in Giappone. I profitti dei cittadini giapponesi derivanti dal trading di criptovalute saranno tassati ad un’aliquota tra il 15% e il 55%, secondo quanto riferito da Bloomberg. L’aliquota massima si applicherà alle persone il cui reddito annuo raggiunge i 40 milioni di yen (circa 365.000 dollari).

L’Agenzia delle Entrate nipponica ha deciso che i profitti derivanti dal trading di criptovalute vanno considerati come una forma di “proventi vari” e che gli investitori devono inserirli nelle dichiarazioni dei redditi annuali, che vengono depositate tra il 16 febbraio e il 15 marzo.

Taipei conferma i test con la tecnologia di IOTA. Wei-bin Lee, commissario del Dipartimento per la Information Technology presso la capitale di Taiwan, ha confermato la collaborazione con IOTA e la startup locale BiiLabs nell’ambito del progetto per la Digital Citizen Card, un sistema di identificazione inalterabile e a prova di hacker che si servirà del Tangle.

La capitalizzazione totale del mercato delle criptovalute è di 423 miliardi di dollari.

  • Nelle ultime 24 ore il bitcoin (Bitcoin) guadagna il 5,94% a 8.704 dollari.
  • Ethereum (ETH/USD) guadagna il 9% a 875 dollari.
  • Ripple guadagna il 21% a 0,90 dollari.
  • Bitcoin Cash (Bitcoin.Cash) guadagna il 2,72% a 1.316 dollari
  • Cardano segna +2,72% a 0,38 dollari.

Le prossime ICO

  • 15 febbraio: ECOS
  • 15 febbraio: Roboretail
  • 23 febbraio: Morpheus.network
  • 3 marzo: THEFANDOME Pre ICO
  • 4 marzo: Amon
  • 5 marzo: Future Coin Light

Per un elenco completo delle ICO in corso e di quelle future, clicca qui.

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere