Mercato delle criptovalute: le top news del 23/1/2018
Pagina principale Riassunto, Blockchain, Bitcoin, Criptovalute, Unione Europea
Hot topic
23 Gennaio
6684 6k

Un riepilogo delle principali notizie della giornata su criptovalute e dintorni.

L’Onu vuole combattere il cambiamento climatico con la blockchain. Le Nazioni Unite hanno annunciato la creazione di un nuovo gruppo chiamato Climate Chain Coalition, che studierà i casi d’uso della tecnologia del registro distribuito nelle iniziative riguardanti i cambiamenti climatici ed eventualmente valutare una loro possibile adozione.

L’idea nasce da un incontro, avvenuto lo scorso dicembre, di 25 organizzazioni focalizzate sulla tecnologia blockchain e segue lo spirito dell’accordo sul clima di Parigi.

BitFlyer ottiene la licenza per operare in Unione europea. BitFlyer, un exchange con sede a Tokyo, ha ottenuto la licenza per operare in qualità di Istituto di pagamento nell’Unione Europea. La società, che opera anche Giappone e negli Stati uniti, inizierà offrendo ai suoi utenti il cross BTC/EUR, per poi rendere disponibili Litecoin, Ethereum, Ethereum Classic e Bitcoin Cash nel corso dell’anno.

Vanguard dice no al bitcoin. Tim Buckley, nuovo ceo del colosso americano degli investimenti Vanguard Group, ha detto alla Cnbc che la sua società non sta pensando a creare un fondo sulla criptovaluta più famosa. “Non vedrete mai un fondo bitcoin da parte nostra. Tendiamo a stare lontani da asset che non hanno un valore economico sottostante. Non generano guadagni né flussi di cassa”.

Buckley sostiene che stabilire il rendimento a lungo termine del bitcoin, il cui valore si basa su una “scarsita artificiale”, è troppo difficile al di fuori della mera speculazione.

La capitalizzazione totale del mercato delle criptovalute è di 539 miliardi di dollari.

  • Nelle ultime 24 ore il bitcoin (Bitcoin) guadagna il 4,81% a 12.207 dollari.
  • Ethereum (ETH/USD) guadagna il 2,79% a 1.009 dollari.
  • Ripple segna +12,82% a 1,38 dollari.
  • Bitcoin Cash (Bitcoin.Cash) avanza del 4,36% a 1.672 dollari.
  • Cardano guadagna il 5,02% a 0,57 dollari.

Le prossime ICO

  • 24 gennaio: Dimensions Network
  • 31 gennaio: Sapien Network
  • 1 febbraio: Gimmer
  • 1 febbraio: Agro Tech Farm
  • 1 febbraio: Coinplace
  • 1 febbraio: BeEasy
  • 1 febbraio: EvaCoin
  • 1 febbraio: KickCity
  • 1 febbraio: Synthestech

Per un elenco completo delle ICO in corso e di quelle future, clicca qui.

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere