Mattarella blocca le dimissioni di Renzi fino al completamento della manovra finanziaria
Remo Casilli/Reuters
Pagina principale Riassunto, Italia, Referendum costituzionale
Hot topic
06 dicembre 2016
1364 1k

Una selezione delle notizie più importanti da parte della redazione di Insider.pro

Mattarella blocca le dimissioni di Renzi fino al completamento della manovra finanziaria

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha congelato le dimissioni che Renzi gli ha presentato ieri al Quirinale, dicendo che vi è la necessità di completare prima l'iter parlamentare per l'approvazione della manovra finanziaria. Renzi potrà dare le proprie dimissioni dunque presumibilmente venerdì'. Nel pomeriggio, prima di recarsi al Quirinale, Renzi aveva confermato di voler lasciare tutto e subito, sia il governo che, secondo alcuni, la guida del Pd. "L'ho detto, sono diverso dagli altri, non posso restare un giorno in più", ha detto il premier irremovibile hai suoi fedelissimi che gli chiedevano di restare almeno fino a fine anno. Ma Mattarella, dopo un incontro durato tutta la giornata, ha convinto il premier a "congelare" le dimissioni fino all'approvazione della legge di bilancio; Renzi si è lasciato convincere e ha accettato solo quando si è capito che l'approvazione della manovra potrebbe essere rapidissima, nel giro di pochi giorni.

La vittoria del No al referendum e la crisi bancaria in Italia

Ash Carter cerca di rassicurare l'Asia

Il segretario alla difesa degli Stati Uniti parlerà con gli alleati asiatici, preoccupati per una presidenza Trump, in un viaggio che attraversa il Giappone, l'India e Bahrain. Separatamente, il presidente eletto "sarà nella mente di tutti", quando i ministri degli esteri della NATO si incontreranno a Bruxelles.

La Reserve Bank of India affronta i tassi di interesse

Il suo comitato di politica monetaria rischia di tagliare il tasso di interesse di riferimento al 6%, il più basso dal 2012. Molti si aspettano che la fame di liquidità causata dalla demonetizzazione farà diminuire dell'1% la crescita del PIL dell'India.

Due settimane dopo la demonetizzazione in India: le prime conseguenze

Gli Stati Uniti riportano i dati economici di ottobre

Gli analisti si aspettano che i nuovi ordinativi alle fabbriche degli Stati Uniti siano aumentati del 2,6% rispetto al mese precedente (a fronte di aumento dello 0,3% di settembre su agosto), e che il deficit commerciale sia salito a 41,8 miliardi di dollari, rispetto ai 36,4 miliardi di $ del mese precedente.

I mercati non si ritraggono dopo il voto dell'Italia

A differenza del voti per la Brexit o della presidenza degli Stati Uniti, il "No" al referendum del premier Matteo Renzi sulla riforma costituzionale ha finora causato solo una piccola increspatura nei mercati globali. Le azioni negli Stati Uniti e nei mercati asiatici sono addirittura salite.

Amazon sta costruendo dei negozi alimentari “prendi-e-vai”

Il gigante dell'e-commerce (NASDAQ: Amazon.com [AMZN]) sta aprendo un negozio fisico ma senza file alla cassa per pagare. Una combinazione di sensori, computer vision, e apprendimento profondo seguiranno infatti gli articoli che i clienti scelgono, senza doverli poi pagare alla cassa.

Donald Trump e Al Gore hanno discusso i cambiamenti climatici

Il presidente eletto, che ha definito il riscaldamento globale una bufala cinese, ha avuto un incontro "produttivo" con l'ex vice presidente, che è stato insignito del Premio Nobel per la Pace nel 2007 per il suo impegno al cambiamento climatico.

L'attrice e politica Indiana Jayalalithaa Jayaraman è morta

Jayalalithaa Jayaraman, 68 anni, ha subito un arresto cardiaco all'ospedale Apollo di Chennai. L'ex star del cinema stava servendo il suo sesto mandato come primo ministro dello stato del Tamil Nadu, nonostante una carriera politica afflitta da prove legali e numerose tribolazioni.

Gli Stati Uniti hanno cercato recuperare i rapporti con la Cina

Dopo la chiamata di Donald Trump con il leader di Taiwan che ha causato un furore diplomatico, l'amministrazione di Obama ha parlato due volte con Pechino per rassicurarli del continuo sostegno di Washington per la sua politica di 40 anni "Una sola Cina".

Calendario economico:

  • 01:01 (GBP) Rilevamento delle vendite al dettaglio (Annuale) (Nov)
  • 01:30 (AUD) Partite correnti (3° trim.)
  • 04:30 (AUD) Annuncio del tasso d'interesse (Dic)
  • 04:30 (AUD) Dichiarazioni sulle decisioni relative ai tassi d'interesse della RBA
  • 08:00 (EUR) Ordinativi alle fabbriche tedesche (Mensile) (Ott)
  • 08:30 (ZAR) PIL annualizzato (Trimestrale) (3° trim.)
  • 09:15 (CHF) IPC (Mensile) (Nov)
  • 11:00 (EUR) PIL (Trimestrale) (3° trim.)
  • 11:00 (EUR) PIL (Annuale) (3° trim.)
  • 14:30 (USD) Saldo della bilancia commerciale (Ott)
  • 14:30 (USD) Costi unitario della manodopera (Trimestrale) (3° trim.)
  • 16:00 (USD) Ordinativi alle fabbriche (Mensile) (Ott)
  • 16:00 (CAD) Indice Ivey dei direttori agli acquisti (Nov)
  • 23:00 (NZD) Discorso del Governatore della RBNZ Wheeler
Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere