Renzi: referendum è derby tra passato e futuro, “se non fanno le riforme Italia è finita”
Remo Casilli/Reuters
Pagina principale Riassunto, Italia, Referendum costituzionale
Hot topic
07 novembre 2016
2395 2k

Una selezione delle notizie più importanti da parte della redazione di Insider.pro

Renzi: il referendum è un derby tra passato e futuro, “se non fanno le riforme Italia è finita”

"Non mi preoccupa lo spread, anche in caso di vittoria del no, io non agito le bandierine. Certo se non fanno le riforme Italia è finita", ha detto ieri il premier Matteo Renzi nel corso della trasmissione 'Faccia a Faccia' su La7. Dal palco della Leopolda Renzi ha inoltre attaccato il Pd dicendo che "nel nostro partito è prevalsa la tradizionale volontà non tafazziana(…), è prevalso il messaggio che gli stessi che 18 anni fa decretarono la fine dell'Ulivo, perché non erano loro a comandare la sinistra, stanno decretando la fine del Pd perché hanno perso un congresso e usano il referendum come lo strumento per la rivincita. Sanno che il 4 dicembre è l'ultima occasione per tornare in pista. Con rispetto, umiltà ma decisione non ve lo consentiremo. Il nostro 2017 - ha proseguito il premier - potrebbe essere un anno meravigliosamente difficile ma meravigliosamente bello: l'anno della svolta per l'Italia e l'Europa, a partire dall'appuntamento del 25 marzo 2017" sui trattati Ue. Questo referendum costituzionale “è un bivio”, ha detto Renzi, è “il derby tra passato e futuro, tra cinismo e speranza, tra rabbia e proposta, tra nostalgia e domani". Nel frattempo Alfano ha confermato l'intesa su Italicum riorientata per il voto verso il Sì.

L'FBI ha confermato (ancora una volta) che le email di Hillary Clinton sono pulite

Il direttore dell'FBI James Comey ha informato il Congresso che "sulla base delle ultime revisioni non abbiamo cambiato le nostre conclusioni che abbiamo già espresso a luglio", quando cioè aveva detto che il procedimento penale contro la Clinton non era giustificato. I mercati asiatici hanno aperto in rialzo dopo tale notizia, mentre Trump teme ora il ko.

A Delhi si svolge la conferenza internazionale sul controllo del tabacco

L'Organizzazione Mondiale della Sanità sta riunendo i delegati di circa 180 paesi per il suo incontro biennale in cui si discuteranno gli sforzi globali per ridurre l'uso del tabacco. Un po' ironicamente si faranno anche i conti con i livelli impressionanti dell'inquinamento atmosferico. Il Pakistan ha detto che non sarà presente, data l'attuale situazione nelle sue relazioni diplomatiche con l'India.

I curdi siriani annunciano l'inizio dell'offensiva per riconquistare Raqqa dall'Isis

Le Forze democratiche siriane, a maggioranza curde e appoggiate dagli Usa, hanno annunciato in immagini diffuse dalla televisione panaraba Al Jazira l'inizio della campagna per riconquistare Raqqa, capitale dello stato Islamico in Siria. L'operazione, denominata 'Ira dell'Eufrate' ha come obiettivo quello di liberare Raqqa dalle "forze del terrorismo globale oscurantista" e all'offensiva prendono parte 30.000 miliziani delle "fazioni arabe, curde e turcomanne" con "la partecipazione attiva" delle Unità di protezione popolare (Ypg).

Maltempo nel centro Italia: due morti nel Lazio e l'Arno raggiunge i livelli massimi

Persone ferite, alberi caduti, tetti scoperchiati, allagamenti e purtroppo anche due morti: è questo l'esito della violenta tromba d'aria e del nubifragio che si sono abbattuti sul litorale romano. La tromba d'aria rientra tra gli eventi che sono considerati "imprevedibili",visto che l'allerta meteo era comunque prevista ma non ci si aspettava un fenomeno così devastante, ha detto la Protezione Civile della Regione Lazio. Ma disagi e vittime ci sono stati anche nelle altre regioni del centro Italia, l'Arno è in piena, ad Arezzo in seguito alle forti piogge cadute nella notte è crollato un ponte, ad Alghero numerosi alberi sono stati sradicati e infine il maltempo non ha risparmiato neppure le zone colpite da sisma: nella Marche le forti raffiche di vento hanno danneggiato una delle tensostrutture adibita a scuola dell'infanzia e le abbondanti piogge hanno provocato ulteriori crolli in Umbria.

Theresa May è in India

Il primo ministro britannico parteciperà insieme al PM indiano Narendra Modi all'India UK Tech Summit, una conferenza di tre giorni su tecnologia, istruzione superiore, proprietà intellettuale, e design. E' la prima grande missione di commercio estero della Gran Bretagna dal voto per il Brexit.

Turchia: il partito Hdp boicotta il Parlamento dopo l'arresto di 9 deputati curdi

In seguito all'arresto dei 9 deputati, inclusi i due leader Selahattin Demirtas e Figen Yuksekdag, del partito curdo Hdp, gli altri membri del partito hanno annunciato di voler bloccare la propria attività in Parlamento; ciò vuol dire che il partito non parteciperà né alle commissioni, né ai lavori in aula. Tuttavia il partito ha precisato che la decisione di boicottare le attività parlamentari sarà comunque seguita nei prossimi giorni da "consultazioni con il popolo" in tutta la Turchia, dopo le quali potrebbero essere avviati altri boicottaggi e persino un definitivo abbandono dell'Assemblea, con le dimissioni dei deputati curdi.

Risultati più morbidi per SoftBank

Dopo la chiusura del mercato in Giappone, il gigante delle telecomunicazioni (TYO: 9984) dovrebbe annunciare una riduzione del 12% nel secondo trimestre fiscale. Gli investitori sono in attesa di sentire cosa il CEO Masayoshi Son ha da dire sullo stato delle grandi acquisizioni della sua azienda, tra cui Sprint e ARM Holdings.

Pechino ha condannato la pro-indipendenza dei legislatori di Hong Kong

Dopo una notte di violente proteste a Hong Kong, l'organo legislativo più alto della Cina ha effettivamente bloccato due legislatori eletti, dicendo che non sarebbe stato loro permesso di ripetere i giuramenti che sono stati impropriamente modificati nel primo tentativo. La sentenza lascia dunque due seggi vacanti nel Consiglio legislativo di Hong Kong.

Samsung cerca di andare avanti

Il produttore coreano, ancora scottato dallo scandalo dei suoi Galaxy Note 7 che esplodono, è già pronto per il Galaxy S8. Domenica scorsa un dirigente della Samsung ha promesso che il nuovo modello includerà delle caratteristiche di intelligenza artificiale che sono "significativamente differenti" dalla concorrenza. Nel frattempo la società è stata colpita da un altro richiamo di sicurezza, questa volta per le lavatrici.

Il presidente di Volkswagen è stato coinvolto nelle indagini sullo scandalo delle emissioni diesel

I procuratori tedeschi hanno allargato le loro indagini fino ad includere Hans Dieter Pötsch, che è stato fatto presidente a seguito dello scandalo delle emissioni dopo aver precedentemente servito come capo della settore finanziario. Gli investigatori stanno determinando se la gestione (XETRA: Volkswagen [VOW3]) abbia adeguatamente informato gli investitori circa lo scandalo quando è stato portato alla luce dai funzionari degli Stati Uniti.

Calendario economico:

  • 00:50 (JPY) Verbali della riunione sulla politica monetaria
  • 05:00 (IDR) PIL (Trimestrale) (3° trim.)
  • 08:00 (EUR) Ordinativi alle fabbriche tedesche (Mensile) (Set)
  • 09:15 (CHF) IPC (Mensile) (Ott)
  • 09:30 (GBP) Indice Halifax dei prezzi delle case (Mensile) (Ott)
  • 09:30 (GBP) Indice Halifax dei prezzi delle case (Annuale) (Ott)
  • 11:00 (EUR) Vendite al dettaglio (Mensile) (Set)
  • 14:00 (EUR) Riunione dell'Eurogruppo
Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere