6 modi in cui la blockchain cambierà il commercio internazionale
Jacob Peters-Lehm/Unsplash
Pagina principale Analisi, Criptovalute, Blockchain
Hot topic
14 Settembre
387 387

La tecnologia blockchain riduce la centralizzazione e, di conseguenza, la corruzione. Ovviamente la centralizzazione non è sempre un male di per sé, ma ci sono molte aree del business in cui, per ottenere dati e condividere informazioni, la blockchain risulterebbe molto utile. In questo articolo ne discuteremo con riferimento al commercio internazionale.

1. Commercio transfrontaliero immediato

Il normale pagamento di attività transfrontaliere richiede generalmente diversi giorni per venire ufficializzato in modo da assicurarsi che non ci siano problemi con i movimenti di denaro provenienti da diverse istituzioni bancarie. Si tratta di una pratica lenta, frustrante e costosa, ma necessaria nella maggior parte dei casi.

Tuttavia, la blockchain è adesso in grado di permettere alle istituzioni di risparmiare tempo per i pagamenti, passando da giorni a pochi secondi. Sicuri, veloci e altamente convenienti, i pagamenti favoriranno le imprese internazionali, rendendo più economico per i migranti l’invio di denaro alle proprie famiglie in altri paesi.

Inoltre, la blockchain contribuisce ad agevolare la celerità dei servizi di elaborazione di pagamenti internazionali tramite ledger criptati, utilizzando la verifica della transazione in tempo reale. Le tempistiche per la blockchain sono di meno di un minuto, cosa che sta rivoluzionando i sistemi di pagamento rispetto al periodo di attesa tradizionale, che va dai tre ai cinque giorni.

2. La scomparsa della carta

La blockchain sta letteralmente provocando l’eliminazione dei contratti cartacei, sostituendo tali scartoffie con gli accordi digitali. La documentazione cartacea richiede più associati come supporto, come personale d’ufficio, avvocati e firmatari che si assicurino congiuntamente che l’accordo sia riportato accuratamente nel contratto. Rimuovendo le scartoffie, la procedura è semplificata e i contratti della blockchain vengono codificati automaticamente in un database scalabile distribuito, reso sicuro da una codifica criptata.

Inoltre, la blockchain permette che il riconoscimento digitale venga messo in atto tramite un registro decentralizzato e privo di corruzione. Quindi, la blockchain contribuirà a sostituire i documenti, a riassegnare i diritti di proprietà dei beni immobiliari e ad eliminare la necessità di qualsiasi registro pubblico corrotto.

3. Fine degli intermediari

Uno dei più grandi benefici derivanti dall’uso della blockchain è rappresentato dall’eliminazione dell’intermediario. La blockchain esamina l’uso dei ledger – un costoso sistema di registrazione mantenuto dai broker che sembrerà superfluo una volta che la blockchain sarà disponibile. I servizi di intermediari e di compensazione possono essere modificati con strategie commerciali peer-to-peer inerenti alla tecnologia della blockchain. La fiducia riposta nei broker sta per essere superata dalla crittografia, dalle partnership e dalle affiliazioni alla blockchain.

Quando si utilizzerà la tecnologia della blockchain, tutte le spese sostenute per il pagamento degli intermediari o dei custodi dei ledger saranno eliminate o ridotte a costi di transazione esigui. I contratti di terze parti per la blockchain sono programmati per l’auto-esecuzione una volta soddisfatti i requisiti digitali della fonte.

4. Prevenzione del crimine informatico

Una delle funzioni principali della tecnologia della blockchain è la sua trasparenza e attendibilità; ciò la rende, di conseguenza, la tecnologia ideale per sostituire tutti gli attuali sistemi di protezione online. Con la crescente sofisticatezza degli hacker digitali, l’architettura della blockchain consente alla vostra società di ridurre la sua vulnerabilità agli hacker. I ledger distribuiti proteggono i dati da modifiche o intrusioni non autorizzate per via della sua programmazione altamente criptata.

Il protocollo di sicurezza presente nella tecnologia della blockchain si assicura che tutte le informazioni sensibili in posizioni diverse siano protette, anche se dovesse esserci un collasso totale del sistema. La tecnologia del sistema conserva tutti i dati con la funzione hash, mantenendoli al sicuro e protetti da manomissioni. I ledger decentralizzati proteggono le identità degli utenti e saranno in grado, di conseguenza, di rilevare i tentativi di violazione del sistema da parte di hacker. Avendo una base decentralizzata, la tecnologia della blockchain non ha punti deboli.

5. Prevenzione del riciclaggio di denaro

La normativa antiriciclaggio attualmente vigente, che verifica il commercio internazionale, è troppo debole per prevenire le frodi finanziarie a livello internazionale. Al momento, la normativa antiriciclaggio è concepita per indirizzare le istituzioni centralizzate ad utilizzare pratiche cartacee; di conseguenza, tutte le vostre informazioni sono disponibili su queste scartoffie. Ciò può impedire il commercio aumentando il rischio e i costi complessivi inerenti all’emissione di lettere di credito.

La tecnologia della blockchain è vantaggiosa, in quanto digitalizza tutti i contratti eliminando i documenti cartacei e rilevando i rischi. La tecnologia garantisce inoltre un’identificazione sicura per i beni acquistati, con l’agevolazione di ricevute in tempo reale dei dati dei pagamenti. Ciò migliora la sicurezza delle informazioni, insieme all’esecuzione degli obblighi delle istituzioni finanziarie.

La blockchain contribuisce a rendere i mercati globali molto più accessibili per limitare i divari nel commercio e consentire migliori opportunità d’investimento. Se adottata da operatori di rilievo, questa nuova tecnologia può ridurre il bisogno di requisiti per i clienti e rafforzare quanto già utilizzato.

Le autorità sono in grado di tracciare le conversioni di valuta fiat basate su exchange centralizzati utilizzando il tracciamento degli indirizzi digitali di bitcoin, forzando conseguentemente l’exchange a rivelare informazioni confidenziali sui consumatori. L’immutabilità o l’incapacità di subire delle modifiche è un fattore importante per quel che riguarda la prevenzione del riciclaggio di denaro e può essere offerta dalla tecnologia della blockchain.

6. La fine delle password

I più grandi data bridge del pianeta e perdite da parte di aziende sono stati dovuti a password deboli. La limitatezza umana in merito alla creazione di password forti ha provocato perdite finanziarie e una mancanza di domande di pagamento. L’utilizzo di parti terze per la conservazione delle password ha inoltre aumentato la possibilità di attacchi virtuali. I servizi centralizzati comportano che, se le informazioni vengono hackerate, sia possibile accedere a tutti i dati immediatamente.

La tecnologia della blockchain evita questo problema della creazione di password eliminando il bisogno da parte delle organizzazioni di mantenere dei server centrali per identificare le informazioni. Gli utenti sono adesso in grado di accedere ai dati tramite l’utilizzo di una chiave pubblica, simile alla verifica di una società in criptovalute. Le transazioni vengono conservate come blocchi ed è questa interazione a prevenire gli attacchi a singoli server per compromettere i dati.

La tecnologia della blockchain può inoltre offrire password sicure, dato il problema dell’errore umano nella creazione delle password. È un compito che richiede che gli utenti abbandonino tutte le password familiari; se l’utente sarà determinato, il gioco varrà la candela.

Fonte: Hacker Noon

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti